09 gennaio 2018 – Trentino

Villa Bianca: ok agli aumenti per i dipendenti

La Uil Fpl sanità ha sottoscritto con Villa Bianca un accordo per l’anticipo di un acconto economico sui futuri aumenti contrattuali del prossimo contratto collettivo nazionale di lavoro. L’accordo prevede 80 euro mensili per il personale sanitario e tecnico sanitario; 70 euro mensili per il personale amministrativo; 60 euro mensili per il personale ausiliario ed Oss. Gli importi hanno decorrenza dal 1 gennaio 2019 e saranno proporzionalmente ridotti per il personale a tempo parziale. Nello stesso accordo si è convenuto che per tre anni la casa di cura Villa Bianca aderisce al fondo sanitario della Provincia di Trento Sanifonds, per dare la possibilità ai propri dipendenti di richiedere il rimborso delle spese sanitarie. Il sindacato infine ha richiesto anche a tutte le altre case di cura della sanità privata di attivarsi per sottoscrivere un accordo al fine di dare ai loro dipendenti un anticipo mensile sui futuri aumenti.

Scarica il pdf: Villa Bianca ART 090119