PolicyPrivacy

Termini e condizioni

 

A. Disclaimer

L’utente riconosce ed accetta che l’uso di questo sito è a suo esclusivo rischio e pericolo. L’utente accetta che il sito e tutti i suoi contenuti, ivi compresi i servizi eventualmente offerti, sono forniti “così come sono” e “con tutti gli errori”.

 

L’ Unione Italiana del Lavoro, pertanto, non rilascia alcun tipo di garanzia, esplicita o implicita, riguardo tali contenuti, ivi compresi, senza alcuna limitazione, la liceità, il diritto di proprietà, la convenienza o l’adeguatezza a particolari scopi o usi.

 

L’ Unione Italiana del Lavoro non garantisce che il sito sia compatibile con le apparecchiature dell’utente o che sia privo di errori o virus, bachi o “cavalli di Troia”. L’ Unione Italiana del Lavoro non è responsabile per i danni subiti dall’utente a causa di tali elementi di carattere distruttivo.

 

L’utente riconosce e accetta che L’ Unione Italiana del Lavoro, i suoi collaboratori o i suoi fornitori non sono responsabili:

 

1. per i danni causati da negligenze della Unione Italiana del Lavoro, dei suoi collaboratori, subappaltatori, fornitori o per i danni comunque derivanti da questo sito, nonchè per i mancati guadagni, per le perdite, per i danni incidentali o consequenziali o per qualsiasi altro danno parziale o totale, diretto o indiretto;
2. per disfunzioni nell’utilizzazione dei materiali o dei servizi di questo sito causate dal computer o dalle apparecchiature dell’utente.

 

L’ Unione Italiana del Lavoro non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei servizi posti in siti Web a cui doveste accedere tramite il presente sito.

Quando accedete ad un altro sito Web, ricordate che esso è indipendente dal presente sito e che quest’ultimo non ha alcun controllo sul contenuto del sito in questione. Inoltre l’esistenza di un collegamento ipertestuale (link) verso un altro sito non comporta l’approvazione o un’accettazione di responsabilità, neanche parziale e/o indiretta, da parte della Unione Italiana del Lavoro circa il contenuto o l’utilizzazione del sito.

 

L’ Unione Italiana del Lavoro inoltre non è responsabile in alcun modo per la bontà dei servi di connettività da Voi utilizzati per connetterVi alla rete e raggiungere il sito e fruire dei servizi nello stesso accessibili.

 

L’ Unione Italiana del Lavoro non può in alcun modo essere ritenuto responsabile per la disponibilità continua delle linee telefoniche e delle apparecchiature che l’utente utilizza per accedere al presente sito.

 

L’ Unione Italiana del Lavoro si riserva il diritto di inibire o proibire o sospendere, in qualsiasi momento e senza preavviso, l’accesso al presente sito ed ai relativi servizi.

 

B. Limitazione di responsabilità

IN NESSUNA CIRCOSTANZA, IVI COMPRESA, SENZA ALCUNA LIMITAZIONE LA NEGLIGENZA, L’ UNIONE ITALIANA DEL LAVORO, I SUOI FORNITORI O I COLLABORATORI POTRANNO ESSERE RITENUTI RESPONSABILI PER QUALSIASI DANNO DIRETTO, INDIRETTO, INCIDENTALE, CONSEQUENZIALE, LEGATO ALL’USO DEL PRESENTE SITO WEB O DI ALTRI SITI WEB AD ESSO COLLEGATI DA UN LINK IPERTESTO, IVI COMPRESI SENZA ALCUNA LIMITAZIONE, I DANNI QUALI LA PERDITA DI PROFITTI O FATTURATO, L’INTERRUZIONE DI ATTIVITÀ AZIENDALE O PROFESSIONALE, LA PERDITA DI PROGRAMMI O ALTRO TIPO DI DATI UBICATI SUL SISTEMA INFORMATICO DELL’UTENTE O ALTRO SISTEMA, E CIÒ ANCHE QUALORA IL DIPARTIMENTO DELL’AMMINISTRAZIONE GENERALE DEL PERSONALE E DEI SERVIZI FOSSE STATO ESPRESSAMENTE MESSO AL CORRENTE DELLA POSSIBILITÀ DEL VERIFICARSI DI TALI DANNI. LA PRESENTE CLAUSOLA DI ESCLUSIONE DELLA RESPONSABILITÀ NON HA LO SCOPO DI ELUDERE IL RISPETTO DEI REQUISITI PRESCRITTI DALLA NORMATIVA VIGENTE, NÈ DI ESCLUDERE LA RESPONSABILITÀ PER I CASI NEI QUALI ESSA NON POSSA ESSERE ESCLUSA AI SENSI DELLA NORMATIVA APPLICABILE.

 

 

Copyright

 

I contenuti del sito – codice di script, grafica, testi, tabelle, immagini, suoni, e ogni altra informazione disponibile in qualunque forma – sono protetti ai sensi della normativa in tema di opere dell’ingegno.

Ogni prodotto o società menzionati in questo sito sono marchi dei rispettivi proprietari o titolari e possono essere protetti da brevetti e/o copyright concessi o registrati dalle autorità preposte.

Per fini di lucro è consentito utilizzare, copiare e distribuire i documenti e le relative immagini disponibili su questo sito solo dietro permesso scritto (o egualmente valido a fini legali) della Unione Italiana del Lavoro, fatte salve eventuali spettanze di diritto. Le note di copyright, gli autori ove indicati o la fonte stessa devono in tutti i casi essere citati nelle pubblicazioni in qualunque forma realizzate e diffuse.

Qualsiasi forma di link al presente Sito, se inserita da soggetti terzi, non deve recare danno all’immagine ed alle attività della Unione Italiana del Lavoro.
È vietato il cosiddetto DEEP LINKING, ossia l’utilizzo non trasparente, su siti di soggetti terzi, di parti del Sito.
L’eventuale inosservanza delle presenti disposizioni, salvo esplicita autorizzazione scritta, sarà perseguita nelle competenti sedi giudiziarie civili e penali.

I dati personali da Voi forniti in relazione all’uso del presente sito (di seguito il “Sito”) e dei relativi servizi (di seguito i “Servizi”) sono trattati in conformità al D.Lgs. n. 196/2003 recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Ai sensi dell’articolo 13 della citata normativa, Vi comunichiamo le seguenti informazioni rispetto al trattamento dei Vostri dati personali.

 

 

Privacy

INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

 

 

PERCHÉ QUESTE INFORMAZIONI

 

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “Regolamento”), questa pagina descrive le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito web ________uiltn.it______________-

Le presenti informazioni non riguardano altri siti, pagine o servizi online raggiungibili tramite link ipertestuali eventualmente pubblicati nei siti ma riferiti a risorse esterne al dominio del Garante.

 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

 

A seguito della consultazione del sito possono essere trattati dati relativi a persone fisiche identificate o identificabili.

 

Titolare del trattamento è C.S.R UIL del Trentino, via Matteotti 71, 38122 Trento.

 

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

 

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) è l’Avv. Massimo Pineschi, via Castelfidardo 46, Roma

 

BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

 

I dati personali indicati in questa pagina sono trattati dal titolare per informare gli utenti sulle proprie attività e per perseguire il legittimo interesse di quest’ultimo, come previsto dall’art. 6, co. 1, lett. f del Regolamento UE 679/16.

I dati potranno essere trattati anche per rispondere alle richieste degli utenti sulla base dell’art. 6, co. 1, lett. b) del Regolamento UE 679/16.

Nel caso di trattamenti di dati raccolti per finalità che comportino l’obbligo di raccolta del consenso da parte dell’interessato, sulla base dell’art. 6, co. 1, lett. a) del Regolamento UE 679/16, quest’ultimo sarà raccolto nelle pagine dedicate a questo scopo.

 

TIPI DI DATI TRATTATI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

 

Dati di navigazione

 

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

 

  • ottenere informazioni statistiche sull’uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
  • controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

 

I dati di navigazione non persistono per più di sette giorni e vengono cancellati immediatamente dopo la loro aggregazione (salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell’Autorità giudiziaria).

 

Dati comunicati dall’utente

 

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto presenti sul sito, nonché la compilazione e l’inoltro dei moduli presenti, comportano l’acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a rispondere, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni.

Specifiche informative verranno pubblicate nelle pagine del sito predisposte per l’erogazione di determinati servizi.

 

 

DESTINATARI DEI DATI

 

Sono destinatari dei dati raccolti a seguito della consultazione del sito sopra elencati i designati dal titolare, ai sensi dell’articolo 28 del Regolamento, quali responsabili del trattamento.

I dati personali raccolti sono altresì trattati dal personale del titolare, che agisce sulla base di specifiche istruzioni fornite in ordine a finalità e modalità del trattamento medesimo.

 

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

 

Gli interessati hanno il diritto di ottenere dal titolare, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento). L’apposita istanza può essere presentata contattando il titolare o il responsabile della protezione dei dati inviando una richiesta agli indirizzi presenti sul sito.

 

DIRITTO DI RECLAMO

 

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato attraverso questo sito avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall’art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).


La presente informativa è resa, ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito “Codice”), in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che accedono per via telematica al sito www.uil.it  e ai relativi servizi (di seguito i “Servizi“).

 

1. Tipologia di dati trattati

 

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, i dati saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti.

 

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

 

Cookies

1) Cookies di sessione
L’uso di questa tipologia di cookies (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.
L’utilizzo di questi cookies evita il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consente l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

 

2) Cookies Tecnici
In questo sito i cookies non sono utilizzati per attività di profilazione dell’utente.
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati i cosiddetti cookies persistenti di alcun tipo.

 

 

Cookie di terze parti

  • Facebook social widget. Il widget, gestito da Facebook, Inc., consente all’utente di interagire con il social network tramite il sito della Unione Italiana del Lavoro. Facebook in tal modo acquisisce i dati relativi alla visita dello stesso sul sito. Facebook non condivide alcuna informazione o dato in suo possesso con il sito o il titolare del trattamento.
    Per maggiori informazioni sull’utilizzo dei dati personali da parte di Facebook si prega di consultare il seguente link:
    http://www.facebook.com/privacy/explanation.php.
  • Twitter social widget. Il widget, gestito da Twitter, Inc., consente all’utente di interagire con il social network tramite il sito della Unione Italiana del Lavoro. Twitter in tal modo acquisisce i dati relativi alla visita dello stesso sul sito. Twitter non condivide alcuna informazione o dato in suo possesso con il sito o il titolare del trattamento.
    Per maggiori informazioni sull’utilizzo dei dati personali da parte di Twitter si prega di consultare il seguente link:
    http://twitter.com/privacy.
  • Google+ social widget. Il widget, gestito da Google, Inc., consente all’utente di interagire con il social network tramite il sito della Unione Italiana del Lavoro. Google in tal modo acquisisce i dati relativi alla visita dello stesso sul sito. Google non condivide alcuna informazione o dato in suo possesso con il sito o il titolare del trattamento.
    Per maggiori informazioni sull’utilizzo dei dati personali da parte di Google si prega di consultare il seguente link:
    http://www.google.it/policies/privacy/partners/.

 

Disattivazione o eliminazione dei cookie

Per quanto riguarda i cookie di terze parti si faccia riferimento ai link forniti nei paragrafi precedenti per l’eventuale disattivazione.

E’ inoltre possibile impostare il browser in modo che rifiuti tutti i cookie o solo i cookie di terze parti. E’ infine possibile eliminare tutti i cookie già presenti nel sistema.

Tali impostazioni devono essere configurate separatamente in ogni browser e dispositivo utilizzato. Per informazioni sulla procedura da seguire si faccia riferimento alla guida dello specifico browser.

Se impostato il blocco della memorizzazione dei cookie, alcune funzioni del sito potrebbero risultare non disponibili.

 

2. Finalità del trattamento

I dati personali da Voi forniti potranno essere trattati unicamente per le seguenti finalità:

·  finalità strettamente connesse e necessarie alla fruizione del Sito e dei Servizi richiesti

·  finalità funzionali allo svolgimento di ricerche, analisi economiche e statistiche,

 

3. Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distruzione dei medesimi dati, comprese la combinazione di due o più delle suddette operazioni. Il trattamento dei dati personali è effettuato per le finalità di cui sopra, in conformità a quanto stabilito dall’articolo 11 del D.Lgs. n. 196/2003, sia su supporto cartaceo, informatico che telematico, per mezzo di strumenti elettronici o comunque automatizzati, nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla normativa vigente. I dati saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati conformemente a quanto previsto dagli obblighi di legge.

 

4. Natura del conferimento dei dati personali e conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati personali è facoltativo. L’eventuale rifiuto di conferirli può comportare l’impossibilità di utilizzare il Sito e fruire dei relativi Servizi. L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo Sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

 

5. Comunicazione e diffusione dei dati

I dati di cui al par. 1 non saranno comunicati  a alcuna società esterna. I dati personali non sono soggetti a diffusione.

 

 

6. Diritti dell’interessato

L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

 

·   dell’origine dei dati personali

·   delle finalità e modalità del trattamento

·   della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici

·   degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2

·  dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante

·   designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati

L’interessato ha diritto di ottenere:

·   l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati

·  la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione

·   in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati

·   l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati

·   sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato

 

L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale

 

 

7. Titolari e responsabili del trattamento

Titolare del trattamento dei dati è C.S.R. Uil di Trento, via Matteotti, 71 38122, Trento, al quale ci si potrà rivolgere per esercitare i diritti di cui all’articolo 7 del D.Lgs. cit. e/o per conoscere l’elenco aggiornato di tutti i Responsabili del trattamento dei dati.

 

Newsletter

INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PER L’ISCRIZIONE E L’INVIO DELLA NEWSLETTER

Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

 

La Newsletter di C.S.R UIL del Trentino è pubblicata sul nostro sito Internet e inviata automaticamente ed a titolo gratuito all’indirizzo di posta elettronico fornito al momento dell’iscrizione.

I dati forniti saranno trattati con strumenti informatici e telematici con il solo scopo di inviare la nostra newsletter e saranno conservati, quindi solo in presenza dell’iscrizione al servizio. Nel momento in cui l’interessato ritirerà il proprio consenso all’invio della newsletter i dati di contatto utilizzati per fornire il servizio saranno cancellati.

La base giuridica di tale trattamento è il consenso dell’interessato (si veda in proposito l’art. 6, c. 1, lett. a) del Regolamento (UE) 2016/679, di seguito “Regolamento”).

Il titolare del trattamento è C.S.R UIL del Trentino, via Matteotti 71, 38122 Trento, e-mail: _______________________; PEC: _______________________; tel. ____________________.

I dati saranno trattati esclusivamente dal personale e da consulenti, collaboratori, tirocinanti che, in funzione delle rispettive mansioni, svolgono attività di vario genere in relazione alle finalità come sopra indicate (ad es. per esigenze di manutenzione tecnologica del sito).

Un elenco di tali eventuali soggetti esterni è reso disponibile su richiesta dell’interessato.

I dati di contatto potranno essere trasferiti in Paesi Extra UE solo nel caso in cui il. titolare si avvalga di servizi erogati da terzi fornitori aventi sede o server in tali Paesi. Se così fosse, il trasferimento in Paesi Terzi avverrà nel rispetto del Regolamento UE privacy 679/2016 [convenzione interstatale (es. accordo USA-Privacy Shield) o sulla base di garanzie adeguate costituite da accordi ad hoc tra il titolare ed il fornitore, oppure sulla base del consenso dell’interessato].

I Dati non saranno diffusi.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere dal Titolare, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento).

L’apposita istanza può essere è presentata contattando il Responsabile della protezione dei dati o il titolare del trattamento scrivendo agli indirizzi di posta elettronica presenti sul sito.

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato attraverso questo servizio avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall’art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

Per non ricevere più la newsletter, inserire il proprio indirizzo e-mail nel form presente in questa pagina e cliccare sul pulsante “Cancella iscrizione”. In caso di problemi tecnici contattare il titolare agli indirizzi riportati in questo modulo.

 

escort istanbul escort