ASSEGNO UNICO PROVINCIALE 2021

L’assegno unico provinciale è uno strumento di sostegno alle persone e si articola su più interventi:

 Sostegno al reddito (vecchio reddito di garanzia);
 Sostegno alle famiglie con figli minori (vecchio assegno regionale, contributo famiglie numerose e contributo nido);

 Sostegno famiglie con componenti invalidi (vecchio assegno integrativo).

Come avrete sentito per l’assegno unico 2021 le domande si faranno a partire da marzo 2021. La nuova validità sarà dal 1 luglio al 30 giugno di ogni anno.

L’assegno attualmente in erogazione, sarà prorogato fino al 30 giugno 2021 senza dover ricorrere alla presentazione di una nuova domanda.

Se dovessero mutare le condizioni reddituali che definiscono l’assegno, come per esempio la perdita del lavoro, ci si potrà rivolgere al nostro patronato Ital Uil per l’attualizzazione e avere così l’adeguamento dell’importo in pagamento.

Rimane sempre l’obbligo di comunicare alla Provincia qualsiasi variazione del nucleo famigliare come la nascita di un figlio o l’uscita di un componente dal nucleo nonché la variazione della residenza.

La nuova domanda andrà presentata da marzo 2021 con icef 2020 (redditi e patrimonio 2019), IBAN, carta identità del richiedente, certificati di invalidità e verrà messa in pagamento dal 1/7/2021 fino al 30/06/2022.

Si potrà fissare un appuntamento da febbraio 2021 chiamando lo 0461/376180 o 0461/376111.

Scarica il pdf: ASSEGNO UNICO PROVINCIALE 2021